The news is by your side.

Lotta allo spaccio di stupefacenti, ai domiciliari due giovani arrestati dai carabinieri di Montesilvano

I due sono stati trovati in possesso di cocaina e marijuana

Montesilvano. Continua la lotta allo spaccio e al consumo di sostanza stupefacente messa in atto dai carabinieri della Compagnia di Montesilvano.

A seguito dei controlli effettuati nelle varie aree della città nel corso della nottata, in due distinte operazioni, sono stati tratti in arresto due giovani di Montesilvano P.A. di 20 anni e L.S. di 35 anni, trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo cocaina e marijuana.

Nello specifico, L.S. è stato bloccato in via Abruzzo  mentre perfezionava le operazioni di vendita nei confronti di un giovane assuntore del luogo e le successive operazioni di perquisizione hanno permesso di rinvenire circa 10 grammi  di sostanza stupefacente del tipo cocaina, oltre che diverso materiale per confezionamento e taglio.

P.A. è stato invece bloccato a seguito di prolungato servizio di osservazione culminato con il suo controllo in via Lazio: è stato trovato in possesso di circa 100 grammi di marijuana, nonché di bilancino di precisione.

Entrambi gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida che si è tenuta nella mattinata odierna, al termine della quale nei confronti degli arrestati è stato disposto l’obbligo di presentazione presso la polizia giudiziaria.

Potrebbe piacerti anche