The news is by your side.

Torna l’atteso festival musicale Muntagninjazz, dieci gli appuntamenti previsti fino a marzo

Pescara. Da oggi fino a venerdì 29 marzo 2019 torna a Sulmona (L’Aquila) l’atteso festival Muntagninjazz nella sua edizione invernale 2018/2019 presso lo Spazio Pingue – Jazz, Cibus et Symposium. Dieci appuntamenti quindicinali che, sotto la regia del direttore artistico Valter Colasante, affondano le radici nella tradizione musicale del paese e si elevano a simbolo di un territorio che fa della qualità la sua ricchezza.

Tutto pronto per replicare anche questo inverno le imperdibili serate che, a partire dalle 20, vedranno protagoniste, oltre alla migliore musica jazz, esperienze gastronomiche e di intrattenimento di alto livello grazie all’organizzazione della Destination Management Company Terre D’Amore. Una proposta raffinata in una regione autentica e ancora poco conosciuta come l’Abruzzo per trascorrere i weekend d’inverno alla scoperta del territorio.

Non solo Jazz, ma anche cene simposio a contatto con gli artisti che si tratterranno dopo il concerto con il pubblico e studieranno il menù della serata. Il primo concerto di venerdì 23 novembre sarà con la cantautrice, attrice di teatro e autrice partenopea Flo Cangiano che si esibirà in un repertorio ritmico e coinvolgente, presentando i brani del suo ultimo disco “La Mentirosa”.

Nei venerdì successivi sul palco si susseguiranno, da novembre sino all’inizio della primavera, molti altri artisti di successo: Danilo Rea, Peppe Servillo, Rimbaband e Qnu Quartet, Noreda Graves, Microband, Javier Girotto, Lorenzo Tucci Trio, per chiudere con lo spettacolo degli artisti romani Controcorrente. Muntagninjazz dunque va oltre all’evento musicale, ma è un vero e proprio progetto turistico culturale che ha come obiettivo quello di attrarre gli appassionati di musica jazz e i visitatori in cerca di esperienze locali sofisticate.

Potrebbe piacerti anche