The news is by your side.

Rigopiano, Procura: l’hotel andava chiuso in inverno, assenza Carta Valanghe alla base della tragedia

Pescara. “L’assenza della carta di Localizzazione del pericolo da Valanga, laddove emanata avrebbe di necessità individuato nella località stessa in Comune di Farindola un sito esposto a tale pericolo, ha fatto sì che le opere già realizzate dell’Hotel Rigopiano a seguito dei permessi di costruire non siano state segnalate dal locale sindaco. Tali informazioni avrebbero determinato l’immediata sospensione di ogni utilizzo nella stagione invernale”.

E’ quanto si legge nel dispositivo di chiusura delle indagini per la tragedia di Rigopiano. La Procura di Pescara quindi conferma che l’hotel era stato costruito su un sito storico di valanga e che l’assenza della CLPV è alla base della tragedia, e che se tutto fosse stato in regola l’hotel sarebbe dovuto stare chiuso almeno durante la stagione nevosa.

Potrebbe piacerti anche