The news is by your side.

Randagismo, responsabili Dog village a colloquio con amministrazione: strada giusta e fenomeno debellato

Montesilvano. Riunione operativa sul randagismo, questa mattina in Comune. All’incontro hanno partecipato il vicesindaco,Ottavio De Martinis, l’assessore alla Polizia municipale, Valter Cozzi, l’assessore al Benessere animale,Deborah Comardi e iresponsabili del Dog village, Carmelita Bellini e Gabriele Bettoschi.

«Abbiamo preso la strada giusta, il randagismo è stato quasi debellato a Montesilvano», spiega l’assessore Comardi, «è necessario continuare su questa strada, con ancora maggior impegno. Dobbiamo, quindi, implementare i controlli e approfondire la collaborazione con i volontari e con le associazioni.

La nostra attività supportata dal Dog Village si ripete con nostra grande soddisfazione perché sappiamo bene che possiamo contare su persone di altissima competenza, oltre che grandi appassionati.

Durante l’incontro abbiamo posto le basi per un sempre maggiore controllo del fenomeno e, tramite sia il nostro personale della polizia municipale che l’appoggio continuo e professionale delle capacità degli amici del Dog Village, contiamo di mantenere gli standard eccellenti che abbiamo raggiunto».

La sensibilità e la capacità dei volontari coordinati da Carmelita Bellini, Gabriele Bettoschi e da Anna Maria Di Febo è testimoniata da infiniti attestati di stima provenienti dal nostro territorio ma anche da fuori regione e anche dall’estero. Non è un caso che la struttura montesilvanese è stata presa ad esempio, come modello virtuoso e punto di riferimento a livello internazionale, da delegazioni di Sud Africa, Belgio, Serbia, Tunisia, che sono venute a Montesilvano per studiare i loro modelli di buone pratiche.

Il Comune, oltre ad avvalersi della preziosa collaborazione di questi specialisti, ha aperto da anni lo sportello per gli animali di affezione che, tutte le mattine dalle 9 alle 13:30 e il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17,30, al piano terra di Palazzo di Città, fornisce un servizio molto apprezzato.

Allo sportello è possibile ottenere informazioni sugli animali da compagnia, i servizi presenti sul territorio, l’anagrafe canina, adozioni, affidi, smarrimenti, ritrovamenti, animali in viaggio, cani da salvataggio e guida per ciechi e ipovedenti e soprattutto per ottenere il riconoscimento delle colonie feline.

Potrebbe piacerti anche