The news is by your side.

Al via la 18esima edizione del Family Day- Babbo Natale 2018, madrina d’eccezione Lorella Cuccarini

Pescara. Domenica mattina, nella sede pescarese dell’XI° Reparto Volo della Polizia di Stato, si terrà la manifestazione “Family Day – Babbo Natale 2018, organizzata dal reparto, insieme alle questure di Pescara e Chieti.

L’evento è un momento d’incontro con i bambini ed i ragazzi di diverse associazioni e case famiglia, tra le quali il “Piccolo Principe” del Centro di Solidarietà di Pescara, l’Associazione Rotary Abruzzo, l’AGBE di Pescara, la Casa Famiglia “Madre Ester” di Scerne di Pineto, ma anche i bambini ospiti dell’Ospedale di Chieti e dell’Istituto Don Orione di Pescara e di altre associazioni.

Durante la mattinata i piccoli ospiti saranno accolti dal personale del Reparto Volo, per trascorrere un momento all’insegna della spensieratezza, della serenità e della gioia, aspettando Babbo natale che, calato dall’elicottero, porterà doni a tutti i presenti.

Quest’anno la manifestazione, giunta alla 18° edizione, prevede la straordinaria partecipazione di Lorella Cuccarini, madrina dell’AGBE, che giungerà da Roma per dare il suo prezioso contributo alla giornata. La festa sarà allietata da gruppi di animatori volontari e dall’orchestra di fiati del Conservatorio di Pescara, insieme ad una soprano ed un tenore.

Presenti altresì Unità Cinofila ed il Nucleo Artificieri della Questura di Pescara che daranno una dimostrazione delle loro capacità professionali, mentre saranno in mostra mezzi della Polizia di Stato, in particolare la storica Fiat 500 e la supertecnologica Lamborghini in arrivo da Bologna.  Gli uomini e le donne della Polizia di Stato, in particolare dell’XI° Reparto Volo, dimostrano ancora una volta un impegno quotidiano non solo nelle operazioni di ordine e sicurezza pubblica, ma anche nel tempo riservato alla solidarietà verso chi è meno fortunato di noi.

L’attenzione del poliziotto verso il minore, attraverso la costruzione di un rapporto di fiducia, il dialogo continuo, non solo rafforzano il bambino e lo fendono meno esposto a rischi, ma permettono nel tempo di ridurre il rischio che incorra in fenomeni di devianza.  L’iniziativa è totalmente autofinanziata dal personale del Reparto Volo e dagli amici che, a vario titolo, concorrono alla riuscita dell’evento.

 

 

 

             

 

 

Potrebbe piacerti anche