The news is by your side.

Il Premio “Pianella d’Oro” alla memoria di Ermando Speziale, giurista di origini pianellesi

Pescara. Si terrà venerdì, a partire dalle 18, nel corso della seduta del consiglio comunale presso la sala consiliare “D.Cavallone”, la cerimonia per il conferimento del Premio di benemerenza “Pianella d’Oro”, riconoscimento destinato alle personalità che si sono contraddistinte nell’esercizio delle proprie funzioni, contribuendo a dar lustro e risalto alla Città in ambito culturale, artistico, scientifico, sportivo, politico e sociale.  

Il Premio, deliberato dalla giunta comunale nella seduta del 18 dicembre 2018, una spilla da giacca in oro e una ceramica con lo stemma comunale, attribuito alla memoria di Antonio D’Urbano nella scorsa edizione, è stato questa volta attribuito alla memoria di Ermando Speziale.

Cittadino di origini pianellesi, Speziale, è stato un giurista di grande levatura con una brillante carriera nella magistratura che lo ha portato a rivestire prestigiosi incarichi nella corte di Cassazione, nella corte d’appello di Roma di cui è stato anche Presidente e, in particolare, è stato il primo abruzzese eletto al Consiglio Superiore della Magistratura, negli anni 1972-1976. Il riconoscimento sarà ritirato dagli eredi.

“Continuiamo questo percorso che da sei anni”, afferma il sindaco Marinelli, “consente di tributare un piccolo ma significativo riconoscimento a coloro che hanno contribuito alla crescita economica, ed al prestigio sociale e culturale della nostra Città”.

“In questa edizione abbiamo pensato ad un Premio alla memoria di Ermando Speziale”, conclude il primo cittadino, “per ricordarne la figura di uomo sempre al servizio delle istituzioni che, attraverso la sua prestigiosa carriera, ha dato lustro alla nostra comunità ed alla nostra Regione”.

Potrebbe piacerti anche