The news is by your side.

Furto e aggressione ai danni di 2 ragazzi: arrestata banda di 4 giovani di 20 anni

Nella scorsa notte, due episodi di violenza gratuita da parte di una gang

Pescara. Poco dopo la mezzanotte un equipaggio della Squadra Volante della Questura pescarese è intervenuto in via dei Bastioni per la segnalazione di un’aggressione: un giovane ferito al volto da un branco di 4 persone che gli hanno intimato di consegnare il cellulare, chiedendo denaro per la restituzione.

Alle richieste della vittima di riavere il telefonino, i 4 giovani hanno cominciato a malmenarlo, per poi fuggire, gettando a terra la refurtiva.

Mentre gli agenti raccoglievano informazioni e testimonianze, si sono imbattuti in un altro ragazzo che ha riferito di essere stato anch’egli aggredito da 3 giovani in via Conte di Ruvo, che gli hanno sfilato dalla tasca un accendino.

Grazie alla descrizione fisica e dell’abbigliamento degli aggressori, i 4, tutti 20enni (un albanese, un teatino, un pescarese e un rumeno), sono stati rintracciati, bloccati presso la golena sud della città e posti ai domiciliari in attesa del rito direttissimo di domani. Le accuse sono furto con strappo, tentata estorsione e lesioni.

Le vittime sono state accompagnate in ospedale e medicate con una prognosi di 8 giorni.

Potrebbe piacerti anche