The news is by your side.

“Gioventù bruciata”, controlli dei carabinieri permettono di denunciare anche 2 giovani donne: i reati, spaccio ed evasione

Spoltore. Durante i numerosi posti di blocco e controlli dinamici della circolazione stradale, i carabinieri del NOR- Sezione Radiomobile e della Stazione di Spoltore hanno denunciato a piede libero L.R., 34enne residente a Cappelle sul Tavo, beccata a cedere 2 grammi di eroina ad un tossicodipendente della zona.

Oltre alla donna, denunciati un 34enne residente ad Alanno, A.D.O., perquisito a Pescara e trovato in possesso di 4 pasticche di suboxone in blister frazionati, e A.S., 30enne che, al momento del controllo, aveva con sè 4 grammi di marijuana suddivisa in dosi ed un bilancino di precisione.

Denunciata un’altra donna, C. I., di 35 anni, stavolta per evasione dalla detenzione domiciliare in 2 occasioni diverse.

Arrestato un 45enne rom, C.M., in esecuzione di provvedimento emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Perugia: i reati contestati sono estorsione e spaccio, dovrà scontare 1 anno e 9 mesi di reclusione.

Potrebbe piacerti anche