The news is by your side.

Regionali, primi sondaggi (Estimation): gli abruzzesi vogliono il romano Marsilio, ecco i dati di Affaritaliani

I risultati sono l'esito di un'analisi innovativa, "l'estimation", sugli ultimi trend elettorali

Pescara. Mancano poco più di 15 giorni alle elezioni regionali in Abruzzo e il dibattito politico si infiamma. Sembra che gli elettori abbiano già le idee chiare su chi volere per i prossimi 5 anni alla guida della Giunta, almeno secondo i risultati delle ‘estimation’ di Affaritaliani.it.

I risultati, secondo il primo giornale online italiano, “sono il frutto di un’analisi innovativa sugli ultimi trend elettorali”. Non viene specificata però la metodologia utilizzata per la raccolta dei dati e, qualora ci fosse, che tipo di campione demoscopico è stato utilizzato. Potrebbe trattarsi di medie di rilevazioni nazionali che in tal caso non terrebbero conto delle liste civiche che vanno a favore della Coalizione che fa capo a Giovanni Legnini. Insomma, i giochi sono aperti.

Al di là del metodo scientifico adottato per  ottenere questi dati, il risultato è abbastanza netto a favore di una coalizione. C’è infatti un boom della coalizione di centrodestra, capitanata da Marco Marsilio, con la Lega che fa da traino. Il Movimento 5 stelle raggiunge una seconda posizione, il Partito Democratico è in caduta libera.

Vediamo le intenzioni di voto:
Marco Marsilio: 40/42%
Lega 22-24%
Forza Italia 7-9%
Fratelli d’Italia 5-7%

Azione Politica 2-4%
Udc, Dc, Idea 0-2%

Il M5S, che sostiene da solo Sara Marcozzi, si attesterebbe al 32-34%, mentre la coalizione di centrosinistra, guidata da Giovanni Legnini e appoggiata da diversi partiti e liste, al 24-26%.
Legnini presidente 6-8%
Abruzzo in Comune con Legnini Presidente 0-2%
Centristi per l’Europa Solidali e Popolari con Legnini 0-2%
Abruzzo Insieme 0-2%
+Abruzzo 0-2%
Avanti Abruzzo-Idv 0-2%
Progressisti con Legnini-Sinistra Abruzzo-Leu 0-2%
Partito Democratico 11-13%
La “forchetta” per Stefano Flajani, con CasaPound, oscillerebbe tra lo 0 e il 2%.

 

 

 

 

Potrebbe piacerti anche