The news is by your side.

La federazione degli ordini degli architetti PPC abruzzesi incontra la candidata presidente Sara Marcozzi

Pescara. In una sala gremita, presso la sede dell’Ordine degli Architetti PPC di Pescara, la Federazione abruzzese-molisana, in rappresentanza dei quattro ordini provinciali, ha incontrato la candidata Governatore per
il Movimento 5 Stelle, Sara Marcozzi.

Dopo l’introduzione del presidente di Federazione, Arch. Giustino
Vallese, sulle tematiche da illustrare alla candidata, sono seguite
alcune domande da parte dei rappresentanti dei singoli Ordini (il
vicepresidente di Pescara, Andrea Cirelli; il presidente di Teramo,
Raffaele Di Marcello;  il consigliere dell’Aquila, Giuseppe Tempesta;
il presidente di Chieti, Massimiliano Caraceni.)

L’Avv. Marcozzi ha risposto alle domande sui temi della ricostruzione post sisma, dell’organizzazione della macchina tecnico-amministrativa  regionale, della necessità di normative adeguate su urbanistica, pianificazione del territorio, prestazioni professionali e lavori pubblici. Annunciata la predisposizione di un testo, da parte del Movimento 5
Stelle, da condividere ed implementare con i portatori di interesse, da  tradurre nella nuova legge urbanistica regionale e di una proposta di  legge sull’equo compenso.

I rappresentanti degli Ordini si sono detti soddisfatti dell’incontro e  della disponibilità della candidata, disponibilità che, purtroppo, non è  stata ancora riscontrata negli altri candidati Governatore che, seppur contattati, non hanno ancora fissato una data per incontrare i rappresentanti di oltre 4.000 Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori abruzzesi.

“Restiamo a disposizione – ha dichiarato il presidente della  Federazione, Arch. Vallese – per incontrare tutti i candidati
Governatore ed illustrare loro le tematiche proprie della nostra professione, tematiche di interesse non solo dei nostri iscritti ma  anche di tutti i cittadini abruzzesi”

Potrebbe piacerti anche