The news is by your side.

Rancitelli, sgomberato accampamento abusivo in un blitz interforze di Polizia di Stato e Municipale

Stamane l'operazione, dopo un esposto dei residenti

Pescara. Sgomberato stamane l’accampamento abusivo di Rancitelli accanto ai palazzo Clerico, tra via Tiburtina, via Tavo e via Osento.

Dopo l’esposto firmato dai residenti della zona, il Questore Misiti ha disposto lo sgombero, eseguito oggi dagli agenti della questura e del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo della Polizia di Stato, con l’ausilio del gruppo Giona della Polizia Municipale.

Identificate circa 10 persone,  tutte maggiorenni e italiane, tranne un extracomunitario, sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora in quanto indagato in un procedimento penale.

Le persone, senza fissa dimora, hanno preso con sé i pochi effetti personali e hanno lasciato l’area, dove si erano accampati con tende e mezzi di fortuna.

Potrebbe piacerti anche