The news is by your side.

Montesilvano, controlli nella pineta in preda al degrado: querelle tra il sindaco e Forconi (FdI)

Montesilvano. Militari dell’Arma e uomini della Guardia di Finanza hanno effettuato stamane dei controlli nella pineta di Montesilvano, dopo numerose segnalazioni di residenti e attivisti circa la presenza di spacciatori e la conseguente situazione di degrado urbano in cui versa la zona.

Annunciate, a tal proposito, anche pacifiche manifestazioni di protesta, di cui si è fatto portavoce l’esponente di Fratelli d’Italia Marco Forconi, per richiamare l’attenzione sulla questione:

“Visto che, secondo il sindaco, Francesco Maragno, non esiste assolutamente un problema di bivacchi e delinquenza, considerando pertanto l’assenza di spacciatori e di criminali all’interno della pineta, altezza via Firenze, comunico che nei prossimi giorni si svolgeranno manifestazioni per la sicurezza nella zona in oggetto, per insussistenza di problemi legati all’ordine pubblico, sia in pineta che in spiaggia, nella perpendicolare esatta.
Esigo una risposta scritta e motivata, qualora le manifestazioni non possano svolgersi nel luogo prefissato”.

Potrebbe piacerti anche