The news is by your side.

Spari a Montesilvano: vigile usa la pistola per uccidere un pitbull che stava aggredendo un cagnolino

Montesilvano. Momenti di panico e concitazione stamane a Montesilvano, in via Lazio. Un pitbull, sfuggito al controllo della proprietaria, ha azzannato uno yorkshire che passeggiava al guinzaglio con il padrone, un anziano che ha rischiato di essere aggredito nel tentativo di difendere il cagnolino, rimasto ferito e tempestivamente consegnato alle cure di un veterinario giunto sul posto.

Sono intervenuti due vigili urbani che, a quanto sembra, avrebbero tentato di sedare l’animale con dello spray urticante sul muso, ma senza successo. Da qui, la rapida ed estrema decisione: l’animale è stato abbattuto a colpi di pistola.

Alla proprietaria, nel frattempo rintracciata attraverso il microchip, è stata comminata una multa per omessa custodia di animali. 

Potrebbe piacerti anche