The news is by your side.

Montesilvano, “lifting” per viale Abruzzo, Cozzi: 235mila euro per cantiere lavori

Montesilvano. “Prosegue il percorso di riqualificazione che stiamo portando avanti sul nostro territorio. Un’altra importante zona della città, ossia viale Abruzzo, sarà prestissimo oggetto di un radicale lavoro di restyling”. Lo annuncia l’assessore ai lavori pubblici Valter Cozzi.

Ieri pomeriggio, progetti alla mano, l’assessore ha incontrato i responsabili della ditta che si è aggiudicata le opere. Il progetto, per un importo di circa 235mila euro, prevede la demolizione e il rifacimento della pavimentazione stradale, la realizzazione di nuove caditoie per lo smaltimento delle acque bianche; la realizzazione di un percorso pedonale; la realizzazione della nuova segnaletica e del nuovo impianto di illuminazione.

«Il cantiere –  dice ancora Cozzi –  inizierà presto, entro una quindicina di giorni. La fase burocratica infatti è ormai in conclusione. Insieme alla ditta stiamo valutando gli ultimi dettagli progettuali per dare ufficialmente il via a delle opere che tutti i residenti e i commercianti attendono da diverso tempo. Si tratta solo di un primo lotto di un progetto più ampio su tutta la strada. I lavori, al momento, interesseranno il tratto compreso tra via Emilia fino al lungomare, su cui verrà con ogni probabilità e, dopo attenta valutazione sulla complessiva viabilità, istituito il senso unico per potenziare la sicurezza di tutti. L’auspicio è che in sede di approvazione di bilancio in Consiglio Comunale, verrà stanziata una ulteriore somma per poter dare inizio anche ad un secondo lotto. Viale Abruzzo è solo l’ultimo –  conclude Cozzi – dei cantieri che a breve inizieranno in diverse zone del territorio (via Roma, via Spagna e corso Strasburgo, piazza Calabresi, per citarne alcune, per dare risposte ai residenti».

Potrebbe piacerti anche