The news is by your side.

Danneggia la casa della ex e terrorizza anche la nonna: 31enne finisce ai domiciliari per stalking

Pescara. Nella giornata di ieri gli agenti della Squadra Volante hanno arrestato  D.R.T., 31enne pescarese con numerosi precedenti di polizia, resosi responsabile di maltrattamenti in famiglia, prima, e atti persecutori, poi, nei confronti dell’ex compagna e nei confronti dei familiari di quest’ultima.

Non rassegnandosi alla fine del rapporto, ha continuato a minacciare l’ex compagna arrivando perfino ad irrompere dentro la sua abitazione, danneggiandola e terrorizzando anche l’anziana nonna della vittima.

A seguito dei numerosi atti persecutori, documentati dall’attività di polizia giudiziaria posta in essere dalla Squadra Mobile e Squadra Volante, il G.I.P. di Pescara ha applicato nei confronti di D.R.T. la misura cautelare degli arresti domiciliari, misura che è stata eseguita nel pomeriggio di ieri dai poliziotti della Squadra Volante, che lo hanno rintracciato e tratto in arresto.

 

 

 

Potrebbe piacerti anche