The news is by your side.

Reddito di Inclusione, l’INPS dà i numeri sui beneficiari in Abruzzo della misura contro la povertà

Pescara. Sono stati diffusi i dati relativi ai beneficiari REI dell’anno 2018 dall’Osservatorio sul Reddito di Inclusione INPS. Da gennaio a dicembre, in Abruzzo, a beneficiare della misura di contrasto alla povertà sono stati 8.089 nuclei familiari, per un totale di 20.697 persone coinvolte, con una media di 267,28 euro mensili cadauno.

Il Reddito di inclusione (ReI) è una misura di contrasto alla povertà dal carattere universale, condizionata alla valutazione della condizione economica del nucleo familiare. Dal 1° gennaio 2018 ha sostituito il SIA (Sostegno per l’inclusione attiva).
Il ReI si compone di due tipologie di intervento:
 un beneficio economico, erogato mensilmente;
 un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà, predisposto sotto la regia dei servizi sociali del Comune.
Il nucleo beneficiario deve soddisfare requisiti reddituali di cittadinanza e residenza, di compatibilità e, fino al 1° luglio 2018, anche requisiti familiari: presenza di un minorenne, di una persona disabile, di una donna in gravidanza, di un disoccupato ultra 55enne.
Dal 1° luglio 2018 con l’abrogazione dei requisiti familiari la misura ha assunto pieno carattere di “universalità”.

Potrebbe piacerti anche