The news is by your side.

Regionalizzazione e scuola, uno schiaffo all’uguaglianza: domani pomeriggio di riflessione con il Cidi a Pescara

Pescara. Il Cidi di Pescara, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara, Mce, Aiigi Abruzzo, Flc Cgil, Proteo Fare Sapere Chieti, Cisl Federazione Scuola Università Ricerca e Uil Scuola Rua, organizza un pomeriggio di riflessione su  “Regionalizzazione e scuola: uno schiaffo all’uguaglianza!”, cosa cambia con l’autonomia differenziata per il Sistema di Istruzione Nazionale e quali gli scenari che si aprono per gli studenti e le  scuole di tutto il territorio italiano. L’incontro avrà luogo domani, a partire dalle 16, all’Auditorium Petruzzi in via delle Caserme a Pescara.

Nasce l’ipotesi che  con le recenti proposte di legge rinforzata  possano aumentare le disuguaglianze fra alunni di territori diversi per i quali è compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli e non certamente creare ulteriori divisioni al loro interno.

Di questo discuteranno  insieme associazioni professionali e sindacali del nostro territorio. All’incontro interverranno Francesco Bilancia, professore ordinario di Diritto Costituzionale presso l’Università degli Studi “G.D’Annunzio”- Rosamaria Maggio, docente di discipline giuridico-econonomiche, già vicepresidente nazionale del CIDI- Annamaria Palmieri, assessore all’Istruzione del Comune di Napoli  e referente scuola di demA. Coordinerà l’incontro Mariella Fiococelli, presidente del Cidi di Pescara.

Potrebbe piacerti anche