The news is by your side.

Tre giorni con Pablo Veron, la leggenda del tango argentino a Pescara per una serie di stage

Tre giorni con la leggenda del tango, Pablo Veron: appuntamento a Pescara, con l’organizzazione a cura di “Avalon progetto tango” e con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di Pescara.

In programma un incontro e due giorni di stage. Si comincia con la conferenza di venerdì 8 marzo dalle 18.30 alle 20, nella sede di “Vario – Abruzzo in rivista” in via Puccini 85/2. Tema, “Il senso del buono e del bello nella vita come nell’arte” per un grande incontro con un eccellente artista che da sempre coltiva la bellezza nelle sue arti. Eclettico, curioso, pieno di vitalità, Pablo Veron è un ballerino, musicista, compositore, attore, coreografo e insegnante dal talento indiscusso. Capace di unire tradizione e innovazione, dedica il suo ballo alla ricerca del bello laddove coincide col buono. Imperdibile occasione dunque per conoscerlo nei racconti della sua arte votata alla ricerca della bellezza. L’incontro sarà introdotto dal vice sindaco e assessore Cultura Giovanni Di Iacovo e da Zuleika Fusco, scrittrice, ideatrice di “Avalon progetto tango”, percorso di studio e di approfondimento del tango, ma anche un approccio di tango-counseling per la crescita personale.

Poi ci sono due giorni di stage, sempre negli spazi di Vario, sede della scuola “Avalon progetto tango”. Lo stage di tango argentino, in collaborazione con Zuleika Fusco, prevede due classi, A e B, aperte a tutti i livelli, e una masterclass riservata a professionisti ed esperti. Classe A: “Consapevolezza dell’asse centrale nel movimento e nella connessione con il partner di ballo”, sabato 9 marzo dalle 17 alle 20. Classe B: “Il valore musicale e interpretativo delle pause. Come gestirle in maniera attiva il nostro tango”, domenica 10 marzo dalle 15 alle 18. La masterclass riservata a professionisti ed esperti, si svolgerà sabato dalle 15.15 alle 16.45. Info: Silvia Torrieri, tel. 3497328773.

Potrebbe piacerti anche