The news is by your side.

Viene aggredita all’alba in uno stabile abbandonato, 50enne ucraina ricoverata in ospedale. Indagini in corso

La donna è stata soccorsa e poi trasportata in ospedale per un trauma cranico

Pescara. Una donna di 50 anni di nazionalità ucraina è stata ricoverata all’ospedale civile di Pescara dopo essere stata trovata ferita, a seguito di una probabile aggressione, questa mattina intorno alle 6.30 in uno stabile abbandonato e frequentato da senzatetto in via Alento, nel quartiere San Donato.

Una volta giunta una telefonata alla sala operativa del 118, sul posto sono arrivati i sanitari che hanno soccorso la 50enne che è stata poi trasportata in ambulanza al Santo Spirito per un trauma cranico. Sull’accaduto sono in corso indagini.

Potrebbe piacerti anche