The news is by your side.

Famiglia in auto, la solidarietà non si arresta: donati 1600 euro e sostegno dalla Croce Rossa

Pescara. Non si ferma la straordinaria macchina della solidarietà e della beneficenza messa in moto da Marco Forconi per aiutare la famiglia che vive in macchina a Pescara. Toccata la vetta dei 1600 euro, che serviranno a Giuseppe e ai suoi per trasferirsi in Germania, altro cibo caldo assicurato, notti al riparo in albergo, un imminente grande supporto dalla Croce Rossa.

Forconi ha dichiarato: “Si allarga il sostegno alla famiglia italiana che da oltre due anni vive in macchina, grazie allo straordinario impegno di Pino Mele e, fra non molto, all’interessamento della Croce Rossa di Spoltore.

L’attività solidale si è, pertanto, attivata su due fronti: da un lato, la raccolta fondi, dall’altro, il sostentamento quotidiano alla famiglia. Ringrazio, inoltre, anche alcuni consiglieri regionali e comunali per l’attenzione ed un concreto contributo verso questa operazione, molto sensibili alle tematiche patriottiche.
Nei prossimi giorni arriveranno altri bonifici ed entro fine marzo contiamo di raggiungere il nostro obbiettivo.
Pescara non abbandona gli italiani in difficoltà!”

Potrebbe piacerti anche