The news is by your side.

Al via il progetto di riqualificazione delle periferie di Pescara, si parte con il quartiere Fontanelle

Pescara. Partirà lunedì prossimo il cantiere per la riqualificazione del quartiere Fontanelle, all’interno del progetto di riqualificazione delle aree periferiche della città, che ammonta a 18 milioni di euro in interventi. Questa mattina l’Assessore alle Periferie Giacomo Cuzzi e quello ai Lavori Pubblici Tonino Natarelli si sono recati a Fontanelle per un sopralluogo tecnico.

“Si comincia con la realizzazione di una piazza dietro via Caduti Per Servizio, con nuovi parcheggi, una ciclabile, illuminazione, video-sorveglianza, un campo da calcetto e alloggi Ater per diversamente abili” spiega l’Assessore Cuzzi. “Il progetto complessivo prevede la riqualificazione del quartiere San Donato; di via Caduti Per Servizio; dei piani terra delle palazzine Aterfontanelle; il completamento della rete dei percorsi ciclabili in via della Pineta, viale D’Annunzio e Viale Pindaro; la riqualificazione di Borgo Marino Sud; il proseguimento della Strada Pendolo da via Tiburtina a via Volta e da Strada Comunale Piana a via Rio Sparto; il completamento di via Pantini; la riqualificazione di Pescara nord – area quartiere Zanni”.

Potrebbe piacerti anche