The news is by your side.

Vento infuriato sulla costa abruzzese, come da previsioni meteo: stop all’accenno di primavera (foto)

Pescara. La furia di un vento implacabile: Pescara e la costa adriatica sono, in questi minuti, bruscamente sferzate da venti che soffiano a fortissima velocità. La temperatura è scesa sensibilmente: il meteo mette così in pausa il timido accenno di primavera che avevamo avuto negli scorsi giorni.

Nel cielo di Pescara si sono creati degli spettacolari giochi di nubi che, a mò di zucchero filato bianco-grigio, in alcuni punti tendente al nero, si sono divertite a mostrare diverse forme, alcune più minacciose, altre più rassicuranti. Tutti, con il naso all’insù e gli smartphone in mano, hanno potuto scorgervi le immagini che la fantasia suggeriva, catturando con l’obiettivo l’attimo fuggente.

Il vento trascina non soltanto oggetti, spazzando tutto ciò che trova sul suo cammino, ma porta con sè anche pericoli per l’incolumità di persone e cose.

In frangenti come questi è raccomandata sempre la massima prudenza negli spostamenti, a piedi o tramite vettura. E’ richiesta un’attenzione sempre vigile: ad esempio, si consiglia di non passare sotto i balconi o sotto alberi ad alto fusto. 

Potrebbe piacerti anche