The news is by your side.

L’Abruzzo come Hollywood: sul web impazza il paragone tra la nuvola e il celebre film con Will Smith

Pescara. Da giorni non si parla altro che della nuvola dall’aspetto apocalittico che, con inquietante rapidità, ha coperto il cielo di Pescara. Si tratta di una nuvola, cosiddetta “a mensola” (Shelf Cloud) che si forma quando si scontrano due masse d’aria molto diverse fra loro, una più fredda e secca e una più calda e umida.

“E’ un fenomeno sicuramente impressionante e abbastanza raro, soprattutto per le sue dimensioni, ma che non è dovuto ai cambiamenti climatici”, rassicura Marina Baldi, climatologa del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr).

Sul web, intanto, c’è già chi ha paragonato la nuvola alla famosissima scena del film “Indipendence Day” con Will Smith in cui gli alieni arrivano sulla terra e si abbattono sulle principali città come New York, Los Angeles, Londra, Roma e decine di altre. Anche questa è ironia. Tutta abruzzese, ovviamente.

Potrebbe piacerti anche