The news is by your side.

Le Naiadi, situazione si avvia verso la normalità. Ripartite le caldaie, possibile proroga per concessione

Pescara. Si va lentamente verso la normalizzazione della situazione alle piscine Le Naiadi di Pescara, dopo i problemi dei giorni scorsi con un guasto alle caldaie che aveva portato al blocco delle attività nelle piscine. Ripartiti ieri gli impianti, oggi ci sono docce calde con temperature in risalita su tutte le vasche e monitoraggi ogni due ore, così da ottenere il requisito della nuotabilità Fin su tutte le piscine entro domani.

Negli ultimi giorni sono stati fatti lavori straordinari sulla condotta dell’acqua, necessari poiché le perdite causate da tubi forati e obsoleti non permettevano alla caldaia di andare in pressione. Nelle prossime ore dalla Regione Abruzzo è attesa una delibera di proroga della concessione alla Progetto Sport Gestione Impianti fino al 30 giugno (la precedente è scaduta il 31 marzo).

Giovedì il prefetto di Pescara Gerardina Basilicata incontrerà Livio Di Bartolomeo, amministratore unico della società di gestione, e i funzionari regionali per parlare della situazione dei lavoratori. Il gestore ha appreso intanto che dovrebbe arrivare il 5 aprile la decisione del Tar sul ricorso presentato dalla stessa Progetto Sport Gestione Impianti in merito alla concessione.

Potrebbe piacerti anche