The news is by your side.

21enne muore in hotel: secondo prime ricostruzioni fatali le ferite procurate per rompere una finestra

Pescara. Secondo le prime ricostruzioni sul caso del 21enne morto ieri in una stanza d’hotel di Pescara, il giovane si sarebbe ferito alle gambe con i vetri di una finestra che probabilmente lui stesso avrebbe rotto. Non è chiaro come mai il ragazzo, residente in città, si trovasse nella camera d’albergo, intestata al suo amico. Il fatto sarebbe avvenuto in un arco di tempo in cui il compagno di stanza del giovane non era in hotel.

I carabinieri hanno ascoltato i dipendenti e persone presenti nell’hotel, oltre al compagno di stanza del 21enne, sentito come persona informata sui fatti. Determinanti, per ricostruire l’accaduto, saranno gli esiti dell’autopsia, che dovrebbe essere eseguita lunedì.

Proseguono le indagini dei Carabinieri del Reparto Operativo del Comando provinciale di Pescara.

Potrebbe piacerti anche