The news is by your side.

A Pescara il ricordo di Salvo D’Acquisto a 77 anni dalla scomparsa

Pescara. Questa mattina a Pescara nel 77/o anniversario della scomparsa, è stato ricordato l’eroico sacrificio del Vice Brigadiere dei Carabinieri Salvo D’Acquisto, Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria.

Come ogni anno, la ricorrenza è stata celebrata con una santa messa officiata presso la parrocchia Gesù Risorto e con una cerimonia tenutasi nella attigua piazza intitolata a Salvo D’Acquisto alla presenza del sindaco Carlo Masci, del Prefetto Giancarlo Di Vincenzo, del Comandante Provinciale dei Carabinieri, Col. Eduardo Gambardella, del Questore di Pescara Francesco Misiti ed altre autorità, oltre ad una  nutrita rappresentanza di Associazioni combattentistiche e d’Arma.

Nel corso degli interventi è stata ricordata la figura del valoroso carabiniere che cadde vittima di un plotone d’esecuzione nazista il 23 settembre ’43 dopo essersi autoaccusato di un attentato ai danni delle truppe tedesche, così barattando la propria vita con quella di 22 cittadini che erano stati rastrellati per rappresaglia e stavano per essere passati per le armi.

Potrebbe piacerti anche