The news is by your side.

Aeroporto di Pescara, si lavora alla ripresa estiva: arriva il volo per la Sicilia

Pescara. “Stiamo lavorando alla ripresa estiva, pur nella massima sicurezza e prevenzione e speriamo in una rapida e totale vaccinazione”.

Così Enrico Paolini, presidente della Saga, la società che gestisce l’aeroporto d’Abruzzo, parla dell’auspicato graduale ritorno alla normalità, nell’emergenza sanitaria, commentando l’annuncio del volo tra Pescara e Trapani.

La nuova rotta che consentirà di raggiungere la Sicilia è stata ufficializzata dal vettore bulgaro Tayaranjet e sarà operativa dal prossimo giugno.

Sono due i voli settimanali programmati, il giovedì e la domenica, con partenza dalla Sicilia alle 12.55 e rientro dalla città abruzzese alle 15.30.

Il nuovo collegamento, che si inserisce nella programmazione “summer 2021” dell’Aeroporto d’Abruzzo, si aggiunge a quelli già annunciati nei giorni scorsi, come Pescara-Tirana, operativo il lunedì e il venerdì dal prossimo 28 maggio a bordo di Wizzair; Pescara-Milano Linate di Alitalia, oltre ai voli Ryanair in programmazione, come le nuove destinazioni di Venezia (Treviso) dal prossimo 3 giugno e Alghero dal prossimo 1° luglio e le rotte storiche che saranno ripristinate in base all’andamento della pandemia, come Londra, Bruxelles, Düsseldorf, Francoforte, Cracovia, Varsavia, Praga, Bucarest, Barcellona e Malta.

Potrebbe piacerti anche