The news is by your side.

Aggredisce gli agenti Polfer che cercano di calmarlo, denunciato un 58enne a Pescara

Pescara. Litiga animatamente con il personale della biglietteria della stazione e si ribella agli agenti di polizia ferroviaria intervenuti per dirimere l’alterco. È successo nella stazione ferroviaria di Pescara Centrale, dove un 58enne italiano è stato denunciato per violenza, resistenza, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale.

Con l’emergenza Coronavirus, i controlli della polizia nelle stazioni ferroviarie si sono intensificati: oltre a quest’episodio avvenuto a Pescara, la polizia ferroviaria di Ancona ha denunciato 3 persone nella stazione di Civitanova Marche, mentre il personale della polizia ferroviaria di Perugia ha denunciato una persona a piede libero.

Potrebbe piacerti anche