The news is by your side.

Al via la settima stagione del festival di teatro contemporaneo

Pescara. Inizia sabato 24 luglio, alle 21,15, il festival “La Cultura dei Legami”, uno degli appuntamenti
più significativi e importanti della scena culturale abruzzese, ideato e diretto da Edoardo Oliva, del Teatro Immediato.   E si parte a vele spiegate. Il primo spettacolo di questo sabato sarà infatti “La caduta di Troia”, della compagnia Umberto Orsini, che vedrà in scena uno dei più amati attori italiani, Massimo Popolizio. Dal libro secondo dell’Eneide. Popolizio sarà accompagnato da tre musicisti di rango come Stefano Saletti, Barbara Eramo e Pejman Tadayon. Un rècital-spettacolo da non perdere.

Il tema è quello sempiterno dell’inganno. L’immenso cavallo, dono dei Greci, viene trasportato nelle mura di Troia, ma si trasformerà per i troiani in una macchina di morte e distruzione. Alla corte di Didone, Enea narra, descrivendo con “indicibile dolore”, quella notte di violenza e di orrore. Voce e presenza scenica magnetiche, Massimo Popolizio ha un curriculum incredibile e chilometrico. Diretto, in passato, da Luca Ronconi per più di trenta spettacoli, ha vinto ben tre premi Ubu, l’Oscar italiano del teatro. Ed è molto popolare anche al cinema: come non ricordare, tre gli altri, i suoi ruoli in “Romanzo Criminale” (dove era “Il Terribile”), “Il divo” (nei panni di Vittorio Sbardella), “Sono Tornato” (lì era il protagonista assoluto Benito Mussolini), “Era d’estate” (dove ha prestato la figura per Giovanni Falcone).

“Siamo molto lieti di inaugurare questa collaborazione con un’istituzione prestigiosa come l’Ente
Manifestazioni Pescaresi, che ospiterà la settima edizione del nostro festival teatrale La cultura dei
Legami. E sarà la prima volta all’aperto, sotto le stelle, d’estate, in un contesto scenico storico e suggestivo come il teatro-monumento D’Annunzio”, dichiara Edoardo Oliva, “una ripartenza ideale, dopo il lungo stop provocato dal Covid. Quest’anno il nostro festival sarà dedicato alla memoria di Enzo Spirito, grande autore, attore e regista di origini napoletane, nostro collaboratore della prima ora, scomparso a maggio”.

PROGRAMMA SPETTACOLI TEATRALI:
La Cultura dei legami, a cura di Edoardo Oliva, in collaborazione con Teatro Immediato
24 luglio – ore 21:15
Compagnia ORSINI
“La caduta di Troia” (dal libro II dell'Eneide) con Massimo Popolizio – musiche eseguite dal vivo
da Stefano Saletti – Barbara Eramo Pejman Tadayon- Adattamento e Regia Massimo Popolizio
28 luglio – ore 21:15
SARDEGNA TEATRO in collaborazione con Compagnia Teatro Persona
“Macbettu” di Alessandro Serra tratto dal Macbeth di William Shakespeare; con
con FulvioAccogli, Andrea Bartolomeo, Leonardo Capuano, Andrea Carroni, Giovanni Carroni,
Maurizio Giordo, Stefano Mereu, Felice Montervino – Regia Alessandro Serra
1° agosto – ore 21:15
Compagnia CARROZZERIA ORFEO

ANIMALI DA BAR di Gabriele Di Luca, con Beatrice Schiros, Gabriele Di Luca, Massimiliano
Setti, Pier Luigi Pasino, Paolo Li Volsi
voce fuori campo Alessandro Haber
Regia Alessandro Tedeschi, Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti
31 luglio ore 21:15
“Ti racconto una storia”: con Edoardo Leo; regia di Edoardo Leo; improvvisazioni musicali di
Jonis Bascir
11 settembre ore 21:15
“È questa la vita che sognavo da bambino?”: con Luca Argentero; testi Gianni Corsi, Luca
Argentero ed Edoardo Leo. Regia di Edoardo Leo; musiche di Davide Cavuti.
Prezzi biglietti:
Festival Cultura dei Legami (24 e 28 luglio, 1 agosto): il biglietto intero d’ingresso ai singoli
spettacoli costa 15 euro, 12 euro il ridotto. L’abbonamento a tutti e tre gli spettacoli è di 35 euro
(intero) e 25 euro (il ridotto).
Spettacolo 31 luglio – Ti racconto una storia: su Ciaotickets ciaotickets.com (online e punti
vendita): platea 34,50 euro – gradinata 28,75 euro (diritti di prevendita inclusi).
Spettacolo 11 settembre – È questa la vita che sognavo da bambino?: su Ciaotickets
ciaotickets.com (online e punti vendita): platea 35,00 euro + d.p. – gradinata 30,00 euro + d.p.
Il botteghino del teatro è aperto tutti i giorni dalle 17 alle 20 (escluso festivi, tel. 342.9549562 ), e
la sera degli spettacoli anche dalle ore 20 in poi. I biglietti sono inoltre disponibili online su
ciaoticket.com e nelle tabaccherie e punti vendita convenzionati con Ciaotickets (con diritti aggiuntivi di prevendita). Sul sito www.entemanifestazionipescaresi.com, sulle pagine Facebook e Instagram,
approfondimenti, immagini e curiosità sul programma. Tutti gli spettacoli avranno luogo nel pieno rispetto delle norme in vigore relative all’emergenza Covid.

Potrebbe piacerti anche