The news is by your side.

Aria d’estate al porto turistico di Pescara con la manifestazione “Estatica”: da domani al via ricco cartellone di eventi

Pescara. Basta una parola ed è subito porto turistico, con i concerti all’aperto, il cinema, il teatro, le eccellenze d’Abruzzo dell’agro-alimentare: Estatica. Una garanzia dell’intrattenimento cittadino della bella stagione, in programma da domani, 30 giugno, fino all’ 1 settembre.

L’edizione del decennale è stata presentata stamane nel padiglione Becci con Luca Di Tecco, presidente del Marina di Pescara e Carmine Salce, vicepresidente della Camera di Commercio Chieti Pescara, concordi nel sottolineare l’importanza di una manifestazione come Estatica, organizzata in un palcoscenico naturale quale il porto turistico, che la ospita ormai da dieci anni. 
Si parte domani dunque alle 21 (ingresso libero) con la sorpresa principale: la The Biggest Combat Rock Band, ovvero un gruppo di tantissimi musicisti pronti a riunirsi e suonare lo stesso brano tutti insieme, per la prima volta. Con l’occasione sarà allestito anche un grande set cinematografico, che permetterà la realizzazione di un videoclip.
Scorrendo il programma, saltano subito agli occhi Salmo (biglietto 36,80€), tra i rapper più amati e pionieristici d’Italia, Calcutta (biglietto 28.75€), “capofila del nuovo pop italiano” (fonte Vanity Fair) e Carl Brave (ingresso 23€), cantante “macchina da guerra”, come lo ha definito Rolling Stone Italia. In programma rispettivamente 6, 8 e 10 agosto, questi tre artisti si esibiranno per la prima edizione dello Zoo Music Fest, ospitato al porto turistico e rappresentato in conferenza stampa da Gianfilippo Di Felice della Alhena.
Promossa dal Marina di Pescara – in collaborazione con la CCIAA Camera di Commercio e con il patrocinio delle due Province e del Comune di Pescara – Estatica rinnova anche le collaborazioni con marchi storici, tanto nel settore dello spettacolo quanto nel food. In particolare, Mediterranea (34esima edizione, in programma per il 12, 13, 14 luglio) e il Pescara Jazz (di cui quest’anno ricorre il cinquantennale). Quattro le date fissate in arena e firmate dallo storico festival dedicato alla musica afroamericana e apertosi anche alla forma canzone (con iPescara Jazz&Songs): Giuseppe Anastasi lunedì 8 luglio, Ada Montellanico quartet e il suo progetto Tencology martedì 9, Bungaro mercoledì 10 per una tappa del suo Maredentro tour e, infine, lunedì 22 luglio si esibirà il duo di Tony Pancella e Bepi D’Amato (biglietti 15€, ridotto 10€).
Angelo Valori, direttore artistico del Pescara Jazz e presidente dell’Ente Manifestazioni Pescaresi, ha fatto pervenire i suoi saluti scusandosi per l’imprevista assenza. Ha preso invece parte alla conferenza il neo-sindaco Carlo Masci, che ha sottolineato l’importanza strategica del porto turistico come palcoscenico e come come punto di attrazione per il territorio. 

Sono infine intervenuti: Luca D’Ortenzio in rappresentanza di CINEstatica e della Massimo Oddo onlus, che ha ricordato i cinquant’anni dello sbarco sulla luna, illustrando la selezione di proiezioni cinematografiche a tema (all’aperto e ad ingresso libero): First Man (il 9 agosto), Apollo 13 (il 13 agosto), Cielo d’Ottobre (il 18 agosto), 2001: Odissea nello Spazio (il 21 agosto). Ancora: Giulio Berghella ha illustrato #Nonsiamosoli (in programma il 27 luglio, ingresso libero), un’iniziativa che unisce musica indipendente e solidarietà. E Maurizio Di Fulvio per Concerti sotto le stelle, che, tramite videomessaggio, ha presentato le sue otto date in programma al porto turistico (ovvero la seconda parte di una rassegna ben più ampia che inizia il 4 luglio all’Aurum).
In cartellone anche: lo Street Food (4,5,6,7 luglio) Summer Country Western (19, 20, 21 luglio); l’opera Tosca il 5 agosto (ingresso 20, 15, 10 euro), con l’orchestra sinfonica Duchi d’Acquaviva; il Super Fantasy, adatto a grandi e piccini che potranno salire in scena insieme agli attori (il 28 luglio, ingresso 5€ + dp); il concerto degli UscitaNord (il 4 agosto, ingresso libero); la presentazione del disco Pop Harps Live (il 12 agosto); Il concerto Pop Harps Live (il 12 agosto, ingresso libero) con la presentazione del disco omonimo; lo spettacolo teatrale inedito intitolato L’Assedio/The siege (il 23 agosto, ingresso 10€); il live dei Rockets (il 25 agosto, 25€ platea, 20€ gradinata). 
Chiude il cerchio Fermenti d’Abruzzo – il Festival delle birre artigianali abruzzesi, in calendario dal 29 agosto al primo settembre. 
Tra le novità del decennale, infine, il nuovo punto ristoro  Molo125 – installato in arena. Maggiori info e aggiornamenti sugli spettacoli saranno pubblicati online sul sito www.estatica-pescara.com e sulla pagina Facebook dedicata.
Tutti gli appuntamenti, salvo ove diversamente specificato, avranno inizio alle 21.30, in arena o nel piazzale del porto turistico. Per gli spettacoli a pagamento, i biglietti sono disponibili su CiaoTickets e nei punti vendita convenzionati. Salvo sold-out, saranno acquistabili anche al botteghino la sera stessa. 
Potrebbe piacerti anche