The news is by your side.

Aveva bevuto e continuava a cadere a terra: anziano morto in casa, l'allarme della badante e compagna dell'uomo

Pianella. Sono in corso accertamenti dei carabinieri sul decesso di un anziano di 75 anni trovato morto oggi nella sua abitazione di Pianella (Pescara). Stando alle prime informazioni, la morte sarebbe dovuta a cause naturali. Il corpo non presentava segni di violenza, ma, si e’ appreso, che erano presenti tumefazioni.
Non e’ escluso che il pm di turno, Salvatore Campochiaro, possa disporre l’autopsia sul corpo dell’uomo per chiarire definitivamente l’accaduto. Ad avvertire i soccorsi e’ stata una donna, straniera, che ha detto di essere badante e compagna dell’uomo. La donna avrebbe riferito che il 75enne aveva bevuto e continuava a cadere a terra. All’arrivo dei sanitari del 118 l’anziano era gia’ morto. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Pescara.

Potrebbe piacerti anche