The news is by your side.

Bonetti: “Nuovo decreto legge con sostegno smart working a chi ha figli in dad”

Pescara. “Bisogna ridisegnare un welfare capace di promuovere il lavoro femminile, sono
necessari percorsi di educazione e formazione del lavoro delle ragazze, e dobbiamo fare in modo che ci siano
più donne nei luoghi della progettazione”, ha detto questa mattin ain un’intervista alla radio, la ministra per le Pari opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, “nel decreto Sostegno ho voluto reintrodurre i congedi parentali, il
sostegno economico alle lavoratrici e ai lavoratori autonomi, il diritto allo smart working che permettano alle
famiglie di poter rimanere a casa con i figli che sono in didattica a distanza”.

La ministra ha anche aggiunto che: “È necessario un piano straordinario per gli asili nido, nell’ambito della Next
generation Eu: bisogna almeno raddoppiare i posti”.

 

Potrebbe piacerti anche