The news is by your side.

Bonifica Bussi, la Regione sbaglia il ricorso. Marcozzi (M5S): figuraccia del governo Marsilio

Bussi sul Tirino. Nella contesa sulla gara per la bonifica delle discariche tossiche di Bussi, l’avvocatura della Regione sbaglia e presenta il ricorso al Tar del Lazio al posto di quello di Pescara. Ora il ricorso contro l’annullamento dell’aggiudicazione del bando va rifatto da capo e presentato al Tar pescarese, dove già pende il ricorso del Comune di Bussi.

“La realtà va oltre l’immaginazione” commenta Sara Marcozzi, capogruppo M5S in Regione “e le figuracce collezionate dal governo regionale a guida Fratelli d’Italia-Lega-Forza Italia raggiungono livelli di ilarità insperati. Così, in preda alla propaganda oltranzista dettata dal governo Marsilio, la Regione sbaglia persino la competenza del ricorso contro il ministero”.

“Il consiglio che ci sentiamo di dare al presidente romano” conclude Marcozzi “è di concentrarsi di più sull’Abruzzo, e tentare di governare meglio la nostra regione – attualmente allo sbando – smettendo di ingolfare i tribunali di ricorsi infondati, pretestuosi e finalizzati esclusivamente alla propaganda di partito”.

Potrebbe piacerti anche