The news is by your side.

Borracce di Poesia, il format dell’abruzzese Alessandro Ricci, domani in onda su Radio24

Pescara. “Rulli, addominali e poesia: la quarantena del ciclista”. Questo il tema della puntata di domani di A ruota libera – Passione in movimento, programma di Radio24 dedicato alla bicicletta, condotto da Alessandra Schepisi. Appuntamento alle 16. 

Ospiti della puntata, il ciclopoeta Alessandro Ricci e le sue quartine sulla quarantena e Omar Gatti di Bikeitalia.it per i consigli di allenamento dentro casa.

Dall’inizio dell’emergenza virus, sui canali social di Borracce di poesia, sono apparse nuove rime che raccontano il punto di vista del ciclista in queste giornate in cui è tutto fermo, con le relative limitazioni dell’uso della bici, come mezzo di spostamento urbano se non per esigenze lavorative, nonché come mezzo di allenamento e svago.

Le quartine, sempre scritte dall’ideatore e curatore del progetto, l’abruzzese Alessandro Ricci, descrivono dunque l’esperienza dell’allenamento sui rulli, il ciclista che alla finestra sogna di pedalare sui tetti, il tempo a disposizione per dedicarsi alla cura della bici, per essere dunque pronti, per tornare a pedalare appena sarà possibile.


Rime come: “Rivedi le vette che hai scalato/fermo in fila al supermercato/ma adesso ti è scesa la catena/e la bici è canto di sirena”. E ancora: “Come da protocollo io sto a casa/cerco tracce con satelliti Nasa/traccio percorsi su tutto il pianeta/oggi più sognatore che atleta”.
Fra le azioni realizzate da ‘Borracce di Poesia’ si segnalano: la vittoria del concorso internazionale Cycling Visionaries Awards, nella sezione Bici e arte – concorso a cura della Ecf-European cyclists’ federation (Vienna, 2013); nel settembre 2013 la partecipazione, sempre a Vienna, al Radkult Festival dove viene letta per la prima volta la versione in inglese delle rime; al Velo-City di Nantes (2015) è stata scelta una rima in inglese per realizzare un poster di benvenuto per i partecipanti; la scelta delle Borracce di poesia come gadget da parte del Governo Olandese per il Cycling Festival Europe 2016, serie di eventi dedicati alla promozione dell’uso della bici in occasione della presidenza olandese del Consiglio UE (2016). Borracce di poesia tornerà al Velo-City a Lubiana nel prossimo settembre. A Pescara, le rastrelliere sono decorate con rime dedicate alla città e alla sua scoperta in bicicletta. Sempre una rima di Borracce di poesia decora gli spazi del Biciclettaio in via Gramsci.
Potrebbe piacerti anche