The news is by your side.

Calcio: Pescara, domani gara decisiva a Trapani

Pescara. Una gara che vale la stagione. Domani sera a Trapani (ore 21) il Pescara sarà chiamato alla vittoria per avvicinare il traguardo della salvezza. A 270′ dal termine della stagione i biancazzurri dovranno cercare di conquistare almeno sei punti per evitare i play out.

Nel presentare il match in Sicilia, il tecnico abruzzese Sottil non si nasconde, “domani ci giochiamo la partita più importante della stagione. C’è un solo metodo per affrontare queste gare ed è il senso di appartenenza. Ci sono tanti giocatori che hanno fatto belle cose qui a Pescara che devono trovare gli stimoli giusti. Pescara è una piazza storica e ci si deve attaccare alla maglia. È un onore indossare questi colori e domani bisognerà dare il massimo. Tutti sono utili. Le prove sono finite. Trapani è una tappa decisiva. Non dobbiamo essere troppo carichi, tesi altrimenti si rischia di andare fuori giri. Se Bettella dovesse dare forfait c’è Drudi in ottimo stato. Indossare la maglia del Delfino per me è un onore. Bisogna fare l’impossibile per conservare la categoria. Questa sarà la motivazione più importante a prescindere dai sistemi di gioco. Il Trapani è una squadra molto organizzata. Castori ha tanta esperienza. Ha ottenuto grandi risultati”.

Per i biancazzurri dopo il match di domani ci sarà il match di lunedì all’Adriatico con il Livorno prima della sfida a Verona con il Chievo.

Potrebbe piacerti anche