The news is by your side.

Caos A14, D’Eramo (Lega): promuoveremo azioni di risarcimento per commercianti. Chi governa agisca

Pescara. “Ci faremo promotori della richiesta di risarcimento danni per i commercianti, per le attività ricettive e per tutti i soggetti penalizzati da questa assurda vicenda”. Lo ha dichiarato il coordinatore regionale della Lega, Luigi D’Eramo, a margine del vertice convocato in Regione dal presidente Marsilio sulla vicenda A14.

“Chiedo, a nome della Lega”, ha aggiunto D’Eramo, “che il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli assuma una posizione chiara e decisa su ciò che sta accadendo, sullo stravolgimento della viabilità che sta mettendo in ginocchio, ormai da oltre un mese, i comuni di Montesilvano, di Città Sant’Angelo, di Silvi Marina, di Pineto e di Roseto”.
“Questa incresciosa situazione si sta protraendo oltre il limite massimo di sopportazione  e sta rasentando il paradossale”, ha incalzato D’Eramo, “migliaia di camion e tir che ogni giorno sono costretti a intasare le principali arterie di collegamento costiere per colpa delle inadempienze di chi aveva l’obbligo ed il dovere di mantenere in sicurezza il tratto autostradale chiuso. Per non parlare poi dei sottoservizi ormai al collasso, che stanno esplodendo sotto il peso dell’ingestibile traffico. Non possiamo aspettare l’irreparabile: chi è al governo agisca immediatamente”.
Potrebbe piacerti anche