7.9 C
Pescara
venerdì, Dicembre 3, 2021

Carceri Pescara M5s: “Impegno ministero per sanare carenze, verranno assegnati agenti”

Must read

Pescara. “Confermato quanto stiamo denunciando, con una carenza di organico totale stimata addirittura in 48 unità. Un numero enorme su cui il Ministero ha preso l’impegno di intervenire in fretta, a cominciare dall’assegnazione di un adeguato numero di agenti assistenti a conclusione del 178° Corso allievi agenti”.

Il vicepresidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Domenico Pettinari (M5s), svela i contenuti della risposta del ministero della Giustizia alla lettera con cui l’esponente pentastellato aveva denunciato la carenza di personale all’interno del carcere di Pescara.

“Rassicurazioni – aggiunge Pettinari – arrivano anche su future assunzioni sia nel ruolo di sovrintendenti che in quello di ispettori, con i relativi concorsi interni che proseguono il proprio iter, all’esito dei quali la struttura di Pescara sarà tenuta sicuramente in considerazione.
Mi auguro che le forze di polizia che attualmente qui operano vengano supportate presto, soprattutto visto il
previsto pensionamento a stretto giro di altri cinque o addirittura sei agenti. Questa lettera rappresenta il primo
passo nella direzione giusta per sanare una gravissima situazione. Adesso il problema è noto al Ministero ed è
una buona notizia il fatto che si stiano già predisponendo le contromisure”.

Il vicepresidente ringrazia il ministero “per aver mostrato grande sensibilità sul tema e aver risposto in tempi relativamente brevi alla mia sollecitazione”.

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest article