The news is by your side.

Cattivi odori in Abruzzo, vertice tra Arta, Regione ed enti locali a Pescara

Pescara. Si è svolto oggi un incontro nella sede dell’Arta di Pescara, alla presenza del vicepresidente della Regione, Emanuele Imprudente, del vicepresidente del Consiglio regionale, Roberto Santangelo, dei Sindaci della Piana del Cavaliere e dei vertici dell’Arta per esaminare le problematiche relative alle criticità olfattive segnalate nella zona, relativamente alle quali a breve verranno pubblicati gli esiti delle precedenti rilevazioni.

“La Regione e l’Arta, – scrive Santangelo – sensibili alle istanze pervenute, si attiveranno prontamente installando nuovamente, già dai prossimi giorni, delle centraline di rilevazione per individuare la natura delle esalazioni e la qualità dell’aria e definendo, grazie ai dati che verranno forniti dai Comuni, una mappatura delle aziende e delle criticità che insistono nell’area, per contrastare il fenomeno”.

“Regione e Arta sono sensibili alle istanze pervenute dal territorio – ha commentato il vicepresidente Emanuele Imprudente – e si attiveranno prontamente, installando già dai prossimi giorni nuove centraline di rilevazione, per individuare la natura delle esalazioni e monitorare la qualità dell’aria, e definendo, grazie ai dati che verranno forniti dai Comuni – conclude Imprudente – una mappatura delle aziende e delle criticità che insistono nell’area, con l’obiettivo di contrastare il fenomeno”.

Potrebbe piacerti anche