The news is by your side.

Chieti, il progetto Banco Scuola porta in dote materiale didattico e cancelleria all’Istituto Comprensivo n°1

Chieti. Il Vicesindaco del Comune di Chieti, Giuseppe Giampietro e l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Carla Di Biase, questa mattina, con il presidente regionale dell’Associazione “Abruzzo Cuore d’Italia”, Francesco Longobardi, la coordinatrice dell’ambito territoriale di
Chieti Eliana Ferretti e la vice coordinatrice, Gabriella Crocetta, hanno fatto visita alla Scuola primaria di Brecciarola, afferente all’Istituto Comprensivo n. 1, diretta dalla dirigente Grazia Angeloni.

L’iniziativa è scaturita dalla conclusione del progetto di solidarietà “Banco Scuola” organizzato
dalla stessa associazione di volontariato che, già dal 2015, si distingue per numerose attività di
beneficenza e azioni di contrasto alla violenza sui bambini e gli adolescenti sul territorio.

“L’intento dell’iniziativa – spiegano gli organizzatori – era quello di raccogliere materiale didattico e
di cancelleria per i bambini e gli adolescenti di famiglie in difficoltà economiche. Con la nostra
attività di volontariato giriamo su tutto il territorio regionale e incontrando numerose famiglie
siamo a conoscenza delle tante difficoltà che affrontano per assicurare anche le piccole cose ai loro
figli. Il progetto “Banco Scuola”, come prassi, ha visto l’estrazione di un Istituto Comprensivo
Scolastico di Chieti a cui poi abbiamo consegnato il materiale solidale. La sorte è ricaduta sul
Comprensivo 1, diretto dalla preside Angeloni che ringraziamento per la gentilezza”.

“Nessuno potrà mai ringraziare abbastanza le associazioni di volontariato del nostro territorio che
con tenacia animano progetti ed attività, donando spesso un sorriso alle famiglie e ai bambini più in
difficoltà – commentano il Vicesindaco Giampietro e l’Assessore Di Biase -. Compiere del bene è
una ricchezza che genera altra ricchezza e il progetto “Banco Scuola” è un gesto d’amore che
contribuisce al diritto allo studio dei bambini meno abbienti. Ringraziamo l’Associazione “Abruzzo
Cuore d’Italia – sezione di Chieti” per questa bella iniziativa”.

Potrebbe piacerti anche