The news is by your side.

Coltivare a casa Cardoncelli, Galletti, Champignon e Pioppini: con Santilli Vivai è facile e economico

Coltivare i funghi in casa, in modo semplice e sicuro e averli pronti per condire la pasta, con il sugo che ci piace di più. È facile farlo ed è anche economico!

Sicuramente raccogliere funghi nei boschi è molto bello, ogni stagione regala esperienze diverse e suggestive ma non sempre si è in grado di riconoscerli e di stare così al sicuro. E non sempre si ha il tempo necessario per un’uscita che ci dia i risultati sperati.

Arriva dunque una soluzione per chi non riesce ad appagare la propria passione in montagna e tra i boschi e chi non vuole spendere troppi soldi per piccole bustine il più delle volte congelate o surgelate: coltivarli in casa.

Santilli Vivai a Celano, in provincia dell’Aquila, sulla Tiburtina, a poche centinaia di metri dall’uscita autostradale, ne propone in vendita diverse tipologie. Arrivano da coltivazioni controllate regolarmente dalla Asl e hanno così tutti i requisiti e le certificazioni necessarie per essere coltivati autonomamente in casa.

Tipi di funghi in vendita da Santilli Vivai

Sono in vendita i Cardoncelli, i Galletti, gli Champignon e Pioppini. I prezzi sono molto accessibili e va tenuto in considerazione il fatto che se il micelio (l’apparato vegetativo all’interno di cui nascono e crescono i funghi) viene conservato correttamente, produce funghi per due anni.

Matteo Santilli con un affezionato cliente di Celano, che acquista al Vivaio Santilli anche tutto il necessario per coltivare funghi

Dove coltivarli in casa

Diversi i posti ideali dove conservarli, l’importante è conservare nell’ambiente scelto, determinate condizioni di temperatura e umidità. Che sia  un garage, una cantina, un sottoscala o un posto all’aperto riparato da sole e vento.

Vanno bene anche un balcone, un terrazzo, un giardino, un semplice davanzale o anche uno spazio chiuso, purché la temperatura sia intorno ai 25 gradi.

Un “inconveniente” che impedisce di tenerlo in ambienti domestici che si frequentano abitualmente è quello dell’odore: soprattutto in determinate fasi della crescita, dal micelio si sprigiona un forte odore di muffa, diciamo non proprio gradevole. Per avere funghi freschi e di bell’aspetto pronti per saltare in padella ed essere ripassati per finire su un piatto di fettuccine, magari ammassate a mano, si deve pur fare qualche sacrificio, no?

Per coltivare autonomamente funghi in casa non sono necessarie particolari tecniche o particolari competenze ma lo staff di Santilli Vivai a Celano è a disposizione per offrire qualsiasi tipo di indicazione o informazione utile.

 

Leggi anche:

Stufe, forni e caldaie: da Santilli Vivai risparmi subito fino al 65 per cento del prezzo

 

#advertising

 

Potrebbe piacerti anche