The news is by your side.

Coronavirus Abruzzo, 151 persone finite in terapia intensiva dall’inizio dell’anno

L’Aquila. Sono 151 le persone finite in terapia intensiva dall’inizio dell’anno in Abruzzo a causa del coronavirus.  Attualmente sono 51 i posti occupati su un totale di 189 a disposizione della Regione Abruzzo, pari al 28% dei posti letto occupati. La soglia di allerta è del 30%.

Nella giornata di ieri in Abruzzo si sono registrati 222 nuovi positivi, di età compresa tra 6 mesi e 95 anni. Dei nuovi casi 32 si riferiscono alla provincia dell’Aquila, 77 alla provincia di Chieti, 69 alla provincia di Pescara , 39 alla provincia di Teramo e 5 residenti fuori regione o con residenza in accertamento.

Sono stati eseguiti 3207 tamponi molecolari e 4213 test antigenici: 5 deceduti, 34560 guariti (+2), 11648 attualmente positivi (+215), 547 ricoverati in area medica (-1), 52 ricoverati in terapia intensiva (+1), 11049 in isolamento domiciliare (+215).

Potrebbe piacerti anche