The news is by your side.

Coronavirus Abruzzo, bollettino 11 febbraio: +540 contagiati, tra i morti un 55enne

Pescara. Rispetto a ieri, oggi, 11 febbraio 2021, in Abruzzo si registrano si registrano 540 nuovi casi di contagiati (su 13.290 test) dal Covid19: sono persone di età compresa tra 5 mesi e 95 anni.

Sono complessivamente 46686 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza.

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 91 di cui:

  • 5 in provincia dell’Aquila
  • 39 in provincia di Pescara
  • 32 in provincia di Chieti
  • 15 in provincia di Teramo.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 5 nuovi casi e sale a 1538.

I morti sono di età compresa tra 55 e 95 anni:

  • 2 in provincia di Chieti
  • 1 in provincia dell’Aquila
  • 1 in provincia di Teramo
  • 1 in provincia di Pescara.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 34274 dimessi/guariti (+467 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 10874 (+67 rispetto a ieri).

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 664836 tamponi molecolari (+5438 rispetto a ieri) e 137900 test antigenici (+7852 rispetto a ieri).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 4.1 per cento.

502 pazienti (+6 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 53 (+1 rispetto a ieri con 4 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10319 (+60 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi:

  • 12542 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+55 rispetto a ieri)
  • 11133 in provincia di Chieti (+179)
  • 10793 in provincia di Pescara (+232)
  • 11659 in provincia di Teramo (+72)
  • 383 fuori regione (+1)
  • 177 (+1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.
Potrebbe piacerti anche