The news is by your side.

Coronavirus, al via il test sierologico volontario a Lettomanoppello: ecco tutte le informazioni

Lettomanoppello. Il Comune di Lettomanoppello si sta organizzando per fornire alla cittadinanza il test sierologico volontario per il Covid-19. L’indagine sulla popolazione si svolgerà il 12, 13, 19 e 20 giugno, con l’obiettivo di capire quante persone abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo Coronavirus, anche in assenza di sintomi. Le postazioni dove eseguire il prelievo venoso per il test saranno l’ambulatorio medico della dottoressa Luciana Di Biase, la sala prelievi e visite della farmacia De Luca e la sede della protezione civile di Lettomanoppello.

A tal proposito, il sindaco Simone D’Alfonso ha colto l’occasione per ringraziare i medici di famiglia del Comune di Lettomanoppello, la farmacia De Luca, la locale protezione civile e tutti i cittadini che accoglieranno la richiesta volontaria di eseguire il test.

I medici, inoltre, daranno un ausilio nell’informazione scientifica del test per ogni paziente che lo richiederà. L’iniziativa si svolgerà secondo le seguenti modalità operative: i prelievi verranno eseguiti dal laboratorio “Carboni” di Pescara; saranno effettuati nei giorni di venerdì 12 e sabato 13 giugno dalle ore 8 alle 12 e nei giorni venerdì 19 e sabato 20 giugno, sempre dalle 8 alle 12. I pazienti, all’atto della prenotazione, indicheranno il medico di famiglia, per poi essere dislocati nei tre punti di prelievo secondo la seguente modalità: i pazienti del dottor Donatelli verranno tutti inviati a fare il prelievo nella sede della protezione civile in Largo Assunta, quelli della dottoressa Maria Di Biase e del dottor Miraldo Di Biase verranno inviati a fare il prelievo presso la sala visita/prelievo della farmacia De Luca, mentre i pazienti della dottoressa Luciana Di Biase si recheranno presso il suo ambulatorio. È obbligatorio portare con sé la fotocopia del tesserino sanitario, perché la fotocopia sarà allegata al modulo della privacy per avere un tracciamento sicuro senza errori. Il flusso dei pazienti presso i punti prelievo sarà gestito dalla protezione civile di Lettomanoppello. I referti saranno riconsegnati al Comune dal laboratorio “Carboni” in busta chiusa, e i pazienti poi verranno a ritirarli presso la sede municipale in piazza Umberto I.

Per informazioni e prenotazioni, si può telefonare, dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12, e dalle 15 alle 17, al numero di telefono della sede della protezione civile di Lettomanoppello: 085/8570632.

Potrebbe piacerti anche