The news is by your side.

Coronavirus: in azione drone polizia a Pescara. Controlli lungo la riviera per misure contro Covid-19

Pescara. Pescara, in questo giorno di vigilia di Pasqua, è letteralmente presidiata dalle forze dell’ordine di ogni corpo.

A Piazza Primo Maggio è in azione il drone utilizzato dalla Polizia Municipale in collaborazione con l’associazione Uas Sport Academy presieduta da Gianni Gregoris. “Stiamo collaborando da questa mattina con la Polizia Municipale di Pescara per introdurre il drone per nel controllo del territorio comunale. Sono mezzi dotati di una grande tecnologia e che permettono di poter controllare dall’alto, rispettando le normative enac perché ci troviamo in una zona rossa aeroportuale. Con il drone a disposizione oggi abbiamo potuto controllare dall’alto una zona di diversi km che da Piazza Primo Maggio arriva verso sud fino al porto e verso nord al confine con Montesilvano”.

Il maggiore della Polizia Municipale Donatella Di Persio: “Grazie al drone possiamo controllare una parte più ampia di territorio e anche di persone di cui poi andiamo ad accertare la natura e la motivazione dello spostamento e se questo è consentito. Abbiamo individuato una persona che aveva con se un cane.

Una volta individuato abbiamo mandato in zona i motociclisti che lo hanno fermato e generalizzato è chiesto la motivazione dello spostamento che non era plausibile con quello che è l’Ordinanza sindacale vigente, e per questo il cittadino è stato sanzionato”.

Potrebbe piacerti anche