The news is by your side.

Covid-19, via libera dalla Regione Abruzzo alla formazione a distanza per percorsi avviati prima dell’emergenza

Pescara. Via libera della Regione Abruzzo alla formazione a distanza per quei percorsi formativi già autorizzati e avviati prima dell’emergenza Covid-19 e sospesi dopo la pubblicazione del Dpcm del 4 marzo. Gli uffici regionali hanno emanato un provvedimento che autorizza gli Organismi di formazione (OdF) all’utilizzo della modalità Fad (formazione a distanza) E-learning per tutta la fase emergenziale e limitatamente a tutta la durata della stessa.

La modalità della formazione a distanza è possibile solo per quei percorsi formativi autorizzati al momento dell’adozione dell’attuale provvedimento. In questo senso, gli uffici regionali hanno emanato dettagliate e specifiche “Linee di indirizzo per l’utilizzo della modalità Fad/E-learning nei percorsi formativi autorizzati”, che accompagnano il provvedimento amministrativo, e che devono essere seguite da tutti gli organismi di formazione che hanno intenzione di accedere alla modalità della formazione a distanza.

È indispensabile segnalare che la modalità della formazione a distanza, secondo quanto stabilito dalle Linee di indirizzo, non è applicabile alla formazione finanziata da risorse regionali provenienti dal Fondo sociale europeo e da fonti ministeriale.

Potrebbe piacerti anche