The news is by your side.

Covid: nel Pescarese +422% nuovi casi in una settimana

Pescara. Nella provincia di Pescara i contagi da Covid-19 nell’ultima settimana sono aumentati del 422%, mentre la variazione raggiunge addirittura il +1.550% considerando la sola città di Pescara. Pesano sul bilancio i dati degli ultimi due giorni: 32 nuovi positivi nel Pescarese, 28 dei quali residenti nel capoluogo adriatico. La maggior parte dei casi riguarda persone under 30, di recente rientrate dalle vacanze in Paesi quali Grecia, Spagna e Malta. Dopo essere stata a lungo la provincia d’Italia con i dati migliori, gli indicatori dell’emergenza iniziano ora a peggiorare. L’incidenza settimanale dei contagi per centomila abitanti, che una settimana fa era a 2,8, adesso è a 14,9. Ancora più drastica la crescita registrata a Pescara città, dove il dato passa dall’1,7 di una settimana fa a 27,6 di oggi. Gli addetti ai lavori parlano di una situazione da monitorare attentamente: c’è da capire se si tratti delle fluttuazioni di alcuni giorni o di un nuovo trend.

Potrebbe piacerti anche