The news is by your side.

Covid19, è fuori pericolo il 23enne di Pescara ricoverato a Sulmona: ora respira autonomamente

Il giovane è stato estubato e trasferito a Malattie Infettive, ha superato momento più critico

Pescara. È fuori pericolo il 23enne abruzzese ricoverato a Sulmona e risultato positivo al Covid19, come raccontato da PescaraLive. Il giovane pescarese, ricoverato l’altro giorno in condizioni critiche nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Sulmona, nella giornata di ieri è stato estubato e trasferito nel reparto di malattie infettive di Pescara.

Il 23enne infatti dopo aver superato, anche grazie alle cure dei medici e infermieri del reparto di terapia intensiva di Sulmona, il momento più critico, da ieri ha iniziato a respirare autonomamente e in poco tempo a uscire dal tunnel e a far tornare il sorriso a tutti gli operatori del reparto e soprattutto ai suoi familiari che aspettavano con ansia questa notizia.

Potrebbe piacerti anche