The news is by your side.

Cumulo di pene, arrestato cittadino jugoslavo: dovrà scontare 9 anni di carcere

Pescara. Nella giornata di ieri il personale della squadra mobile ha eseguito un’ordinanza di cessazione di misura alternativa emessa dal tribunale di Pescara che dispone la cessazione della misura alternativa della detenzione domiciliare, poiché è sopravvenuto ulteriore titolo esecutivo, nei confronti di un cittadino jugoslavo, M.N.S., di 47 anni abitante nel quartiere San Donato.

Il suddetto è stato arrestato perché deve scontare 9 anni e 9 mesi di reclusione, nel carcere di Vasto, per una sentenza di cumulo di pene.

Potrebbe piacerti anche