The news is by your side.

D’Alfonso è il presidente della commissione Finanze in Senato, il M5S: stupiti da elezione

"Palesi mancanze nella gestione della Regione di cui paghiamo oggi le spese"

Pescara. Il senatore Luciano D’Alfonso è stato eletto presidente della commissione Finanze in Senato. La notizia ha suscitato stupore tra le fila del Movimento 5 Stelle in Regione Abruzzo.

“Siamo stupiti e fortemente contrariati dalla decisione assunta a Roma di nominare il Senatore Luciano D’Alfonso al ruolo di presidente della Commissione Finanze in Senato”, tuonano i consiglieri regionali abruzzesi Sara Marcozzi, capogruppo dei pentastellati in Regione, Domenico Pettinari e Pietro Smargiassi, “davanti a una simile proposta ci saremmo aspettati una vera e propria levata di scudi dai gruppi parlamentari, soprattutto da tutti i deputati e senatori eletti nei collegi abruzzesi. Chi conosce la storia politica della nostra regione non ha bisogno di troppe spiegazioni per capire che una simile nomina rappresenta uno schiaffo ad anni di battaglie portate avanti dal M5S in Abruzzo a tutela della cosa pubblica e del territorio”.

“L’Abruzzo”, sottolineano i già consiglieri di opposizione alla Giunta D’Alfonso nella passata legislatura in regione, “è stato ostaggio per anni di una politica che abbiamo sempre contrastato e stupisce che non siano bastate le palesi mancanze nella gestione di Regione Abruzzo per far desistere da questa infelice conclusione. La notizia di oggi”, concludono i 5 stelle, “si traduce in un’occasione persa per rompere le catene di un passato di cui ancora oggi paghiamo le spese qui in Abruzzo”.

Potrebbe piacerti anche