The news is by your side.

Entra nel vivo l’Estate “Unica”: tra musica, arte e poesia ospiti Sgarbi e Olivieri

Pianella. Saranno numerose le manifestazioni che animeranno l’estate del borgo vestino con diverse realtà associative coinvolte. Nonostante le note difficoltà generate dalla crisi pandemica che, di fatto, impediranno anche per quest’anno la riproposizione di alcuni eventi della tradizione, musica, teatro e cultura saranno comunque protagonisti della ‘Estate Unica’, ormai in procinto di entrare nel vivo.

Il cartellone degli eventi, realizzato in collaborazione con il Comune, vedrà iniziative per tutti i gusti: dalla Pagella d’Oro al torneo di Calcetto a cura della Pro Loco di Pianella, un incontro cultuale a cura della Università della terza età, serate musicali a cura di Cerratina in Festa Ovunque e, ancora, diversi appuntamenti teatrali con l’Accademia Arotron e la Piccola Compagnia del Corridoio. Previsti anche concerti bandistici e incontri di arte e poesia con la banda di Pianella e l’associazione I colori del Pentagramma, uno spettacolo di burattini per i più piccoli ed un incontro di poesia e musica dedicato a Dante a cura dell’Accademia musicale Mozart, fino ad arrivare a ‘Accendiamo il Medioevo’ che vedrà ospiti il critico d’arte Vittorio Sgarbi e Vincenzo Olivieri. Presente, come da tradizione, la rassegna cinematografica organizzata con la scuola di Cinema IFA, per concludere in bellezza con i concerti dell’accademia Musicale Città di Pianella, previsti per il 10 agosto e, a settembre, in occasione del decennale dell’associazione.

“Le realtà associative locali non hanno fatto mancare il loro contributo in questo periodo particolarmente difficile per tutti, afferma l’assessore all’associazionismo e alle politiche giovanili Antonella di Massimo. Abbiamo cercato di coordinare ulteriormente gli eventi al fine di evitare sovrapposizioni ed accogliere quante più proposte possibili pervenute. Ringraziamo le associazioni, i volontari e quanti si adopereranno per la riuscita in sicurezza di tutti gli spettacoli”.

L’assessore alla cultura ed al sociale Sabrina Di Clemente esprime ulteriore soddisfazione: “Siamo consapevoli delle difficoltà generali che, per la seconda estate, renderanno particolarmente difficile la riproposizione di diverse manifestazioni. Per questa ragione cercheremo di garantire il massimo sostegno logistico ed economico, in modo di offrire un cartellone di tutto rispetto in termini di quantità ma, soprattutto di qualità, che da anni rende davvero “Unica” l’estate pianellese”.

Potrebbe piacerti anche